Camper e Giramondo Viaggi di gruppo in camper
per 5 continenti

www.camperisti.it - info@camperisti.it

Camper e Giramondo

Metti un link a Camper e Giramondo

camper gruppo
Viaggi di Primavera: Albania Macedonia,
Olanda, Turchia

Camper e Giramondo

Agenzia di Viaggi
e Tour Operator
Lic. 5162 Prov. Roma

I nostri viaggi

Richiesta informazioni

Mappa del sito
Balcani
Turchia aprile 14

Viaggi e raduni conclusi

L'azienda
Contattaci
Camperisti e Viaggiatori
Diari di viaggio
La bacheca
Viaggi fai da te
Viaggiare assicurati
Visti consolari
Sagre e fiere
Il camperista
Affitto camper
Cucinare in viaggio
L'angolo dei camperisti
Link utili

Chi siamo

Camper e Giramondo s.r.l.

P. IVA e cod. fisc.
08390001009

Metti un link a

Camper e Giramondo

 


Danza Uzbeka

Uzbekistan Samarcanda

La mitica Samarcanda, porta del lontano oriente

La nostra proposta:
- Viaggio di gruppo in aereo ed hotel, durata circa 7 giorni.

  Prossime partenze 

 
 
Per i prezzi richiedete l'invio immediato dell'informativa completa tramite il pulsante "Informazioni".

La destinazione:

Samarcanda L'Uzbekistan é lo stato più ricco di storia fra tutte le repubbliche dell'Asia centrale, situato nell’antica culla formata dai fiumi Amu-Darya e Syr-Darya. Samarcanda, Buqqara, Khiva, nomi che evocano in noi le fiabe delle mille e una notte e le antiche carovane che percorrevano la via della seta. Per gli amici camperisti è una destinazione mitica da poter raggiungere con i propri mezzi ma occorrono molti giorni a disposizione e le strade sono notoriamente pessime. Noi ve la proponiamo in aereo ma con lo spirito che da sempre ci contraddistingue: un viaggio tra amici, con il supporto di un'organizzazione professionale e la presenza dei nostri accompagantori sempre disponibili durante il viaggio.

Itinerario di massima:

Khiva
1° giorno: Dall'Italia a Tashkent
Partenza per Tashkent, disbrigo formalità doganali, cena e pernottamento in hotel.
2° giorno: Tashkent - Khiva
Partenza in volo per Urghench e poi in bus fino a Khiva. Visita della città con le moschee, le medrase, lo splendido mausoleo di Pakhlavan Makhmud, e l'antico centro cittadino ora disabitato e trasformato in museo (patrimonio dell'Umanità). Cena e pernottamento in hotel
3° giorno: Khiva - Bukhara
Giornata di trasferimento da Khiva a Bukhara, lungo la strada si attraversano paesaggi e luoghi caratteristici, come il deserto rosso di Kizilkum con le sue dune ed i grandi fiumi Amu-Darya e Syr-Darya, già conosciuti dai Greci con i nomi di Oxus e Yaxartes. Si giunge infine a Bukhara, capoluogo della regione al centro di una ricca zona mineraria dove si estrae oro, argento, uranio, alluminio, petrolio e gas naturale.
4° Giorno: Bukhara
Visita dei monumenti di Bukhara, oasi per le caraovane che attraversavano il deserto: l'alto minareto Kalyan, l'antica moschea Magoki-Attari, costruita su un tempio a Zoroastro, le madrasse di Kubel-Dash e Nodir Devan Beghi, il mausoleo dei Samanidi.
Bukhara 5° Giorno: Bukhara - Shakhrisabz - Samarcanda
Partenza per Shakhrisabz, la città verde. Ebbe il periodo di massimo splendore sotto Tamerlano, che qui nacque e la abbellì di splendidi edifici come il palazzo bianco Ak Saray. Proseguimemnto ed arrivo a Samarcanda con cena e pernottamento in hotel.
6° Giorno: Samarcanda
Visita di questa città mitica, che é stata per secoli una tappa della via della seta. Tamerlano la abbellì di monumenti, compreso il mausoleo Gur-Emir dove é sepolto. Al centro della città la splendida piazza Registan dove si affacciano meraviglie architettoniche come la gigantesca moschea Bibi Khanin, voluta da Tamerlano dopo la conquista dell'India. Particolare l'osservatorio di Ulugbek, che prende il nome da un governatore-scienziato dell'inizio del 1400.
La sera spettacolo di luci sulla piazza Registan.
Tashkent 7° Giorno: Samarcanda - Tashkent
Trasferimento a Tashkent e visita della capitale. Il centro storico é un dedalo di viuzze, dove vi sono moschee, madrasse e mausolei, come quello di Kafal Shashi, poeta e filosofo del X secolo. Visita al bazar Chorsu, grande mercato all'aperto frequentato anche dai contadini della regione. Nella parte più moderna della città edifici del periodo sovietico, tra cui quello che ospita il museo di Arti Applicate.
8° Giorno: Tashkent - Italia
Trasferimento in aeroporto e ritorno in volo in Italia.



 

Precedenti edizioni

Pasqua 2013
Pasqua 2012

Camper e Giramondo Home Page: www.camperisti.it

In questo sito trovi
tra l'altro:
- I viaggi di Camper
e Giramondo

- Sigle nazionali
e internazionali
- Calendario
internazionale

- Codice fiscale
e omocodici

- Guida del viaggiatore
- Guida del camperista
- Bacheca (annunci)
- Sagre e fiere
- Diari di viaggio