Camper e Giramondo viaggi Viaggi in camper in gruppo
per 5 continenti

www.camperisti.it - info@camperisti.it

Camper e Giramondo

Metti un link a Camper e Giramondo

camper gruppo
Grandi viaggi aereo + camper: Australia, USA west
Primavera 2019: Albania, Olanda, Balcani, Irlanda

Marocco in camper
26 ottobre - 29 novembre 2018

Michele ha preparato un nuovo itinerario che percorre la strada più interna nel deserto, quella che passa da Tazzarine, fino a giungere al mare alla spiaggia di Legzira, con i suoi grandiosi archi naturali. Passiamo un mese sano in territorio marocchino, toccando tutte le località più interessanti. Apprezzeremo il clima del deserto, la cordialità del suo popolo ed i continui progressi che il Marocco compie, con nuove strade, giardini, edifici ed una struttura sociale che sotto la guida del re soddisfa la maggior parte della popolazione.

Queste sono alcune immagini del viaggio


Una guardia in alta uniforme vigila davanti al mausoleo di Mohammed V, a Rabat.


Il mausoleo con le tombe del nonno e del padre dell'attuale re.


Le case sembrano addossate una all'altra nella medina di Fes, una delle più grandi del Marocco.


Una pittrice decora le bianche ceramiche di Fes.


L'espressione corrucciata di una scimmia nella foresta dei cedri che sovrasta Azrou.


Il sentiero che scende e risale alle cascate dell'Ouzoud.


Un dentista ambulante sulla grande piazza Djema El Fna di Marrakech. I denti esposti dimostrano l'esperienza nel togliere denti.


Le lane stese ad asciugare dopo il bagno nella tintura.


Ancora oggi viene usata in marocco questa antica macina a mano, sia per ottenere farina dai cereali, sia per fare l'olio di argan. I semi si inseriscono nel foro centrale e girando la pietra si ottiene la farina o l'olio.


Il gruppo nella kasbha di Amridil.


Stoffe dai mille colori.


Un gregge si appresta ad attraversare le gole del Todra.


Un'allegra tavolata a Meski.


A Merzouga la sabbia dell'erg Chabbi si tinge di sfumature dorate al tramonto.


La tipica tenda dei nomadi berberi.


Suonatore di musica gnaoua, originaria del Mali.


Foto ricordo con il cartello che ricorda che le carovane in partenza da Zagora impiegavano 52 giorni a raggiungere Timbouctou.


Granaio fortificato nei pressi di Tafraoute.


L'artigianato marocchino è sempre di alto livello, e si adatta alle nuove esigenze. Un artista locale decora i nostri camper.


La tajine è un piatto tipico del Marocco: la carne va cotta per ore in queste speciali pentole.


Uno dei grandi archi di Legzira.


La moderna moschea Hassan II a Casablanca.


Artigianato in mostra nelle vie di Asilah.


Il cerchio di pietre neolitico di M'soura risale al V millenio avanti Cristo. E' sorprendente notare le somiglianze con strutture simili sparse per tutto il nord Europa.


Camper e Giramondo Home Page